Vuoi aumentare le visite sul tuo sito Web Contattami subito →

Google Page Speed 03 e 05 (forse) 2021

In questo articolo farò diversi test per analizzare, velocizzare e fare chiarezza in merito al Google Page Speed. Farò anche diversi test su un installazione di WordPress esistente.

Il sito di cui tenterò il miglioramento della velocità non è un sito demo ma un sito reale. Il Tool che userò per monitorare i miglioramento è PageSpeed Insights di Google. L’obiettivo è fare in modo che Google veda il sito veloce, sul verde per intenderci o alla peggio sull’arancione. Qui trovate un ottimo tool di Google per capire come i singoli parametri influiscono sul google Page Speed.

Alcune note introduttive

  • I veri test sono stati eseguiti più volte anche se sotto ho riportato solo un valore.
  • Alcune note introduttive, GPS è Google Page Speed
  • Di seguito troverete delle valutazioni per diversi aspetti nelle seguenti forme.
    • 1/3 INSUFFICIENTE
    • 2/3 NORMALE
    • 3/3 ECCELLENTE
  • Il GPS è in continua evoluzione, info su Connect.gt

Google Page Speed in pillole

Cosa influenza il Google Page Speed in sintesi?

  • 1/3 – L’hosting influenza solo in minima parte il Google Page Speed, questo non vuol dire che dovete prendere un pessimo hosting. Se prendete un pessiomo Hosting ve ne pentirete sicuramente al primo problema.
  • 2/3 – Il Cms influenza in buon modo il Google Page Speed, il Cms va scelto in base alle proprie esigenze e non in base a se è lento o veloce. Se scgliete un Cms lento ma ben supportato sicuramente i programmatori stanno lavorando per renderlo veloce.
  • 3/3 – Il Tema influenza tantissimo il Google Page Speed

Il Google Page Speed è un ottima idea, ma è ancora in Beta, a testimoniarlo è lo stesso Amazon non arriva a 100.

Lo stesso Amazon ha come GPS 78, forse non sanno che se non arrivano a 100 perdono soldi?

Aggiornamenti vari nel 2021

Google a marzo di quest’anno aggiorna il Google Page Speed https://developers.google.com/speed/docs/insights/release_notes.

In particolare:

  • Passano da http/1.1 e http/2
  • Aumentano il Timeout della metrica API PSI da 60s to 120s

Questo ha permesso a chi ha sempre lavorato bene di vedere migliorate le prestazioni a inizio marzo.

Per “lavorato bene” intendo:

  • Versione di Php aggiornata e supportata (es. se hai PHP 5.x non va bene)
  • Server curato e di alta qualità (anche semi dedicato)
  • Cms, moduli o plugin aggiornati
Tutti i siti che seguo hanno subito questo incremento “automatico”
Altro Shop che ho seguito che ha avuto questo incremento.

Su questo secondo Shop non è stato fatto nessun tipo di intervento negli ultimi mesi, quindi la causa è l’update del Google Page Speed e ovviamente le buone scelte nelle configurazioni precedenti.

Analisi dei Cms più diffusi dei Cms e dei Temi

Seguono test fatti il 13/04/2021 dei principali Cms usati in Italia.

  •  https://it.wordpress.org/
    • 3/3 GPS 93/100
  • https://it.shopify.com/
    • 2/3 GPS 53/100
  • https://www.prestashop.com/it
    • 1/3 GPS 32/100
  • https://woocommerce.com/
    • 1/3 GPS 18/100

Quanto influisce la versione di PHP sul Google Page Speed

Seguono sotto alcuni test, un po’ empirici, del GPS di sito in WordPress cambiando solo la versione di PHP.

  • WordPress Php 5.6
    • 2/3 GPS 86/100
  • WordPress Php 7.0
    • 3/3 GPS 91/100
  • WordPress Php 7.1
    • 3/3 GPS 91/100
  • WordPress Php 7.2
    • 3/3 GPS 91/100
  • WordPress Php 7.3
    • 3/3 GPS 91/100
  • WordPress Php 7.4
    • 3/3 GPS 91/100
  • WordPress Php 8.0
    • 3/3 GPS 93/100

Quindi non aggiorno alla nuova versione di PHP? Certo che devi aggiornare salvo che vuoi trovarti il sito bucato, un back end lentissimo e sito down causato da Plugin che non funzionano sulle vecchie versioni di PHP. Io al momento consiglio la 7.4 e di migrare alla 8 quando sarà matura e ben supportata da WordPress, temi e plugin usati.

Trovi info sulle versioni supportate di PHP qui https://www.php.net/supported-versions.php

Quanto conta l’Hosting?

Non è così facile rispondere ma avere un pessimo Hosting è sempre una pessima idea.

Con un pessimo Hosting avrete

  • BackUp non funzionante o parziale, solo Ftp e non Database
  • Problemi di Uptime
  • Macchina datata e quindi anche Sql, Cpanel e altro non aggiornato
  • Problemi vari…

Con un buon Hosting non avrete i problemi sopra e potrete avere una garanzia di avere Backup e Server sempre aggiornati.

Una volta che avete scelto un buon Hosting il Google Page Speed darà valori “relativi”, al tema, massimi.

In che senso “relativi”, al tema, massimi, rispondo subito.

Quanto conta il Tema nel Sito?

Ho creato un sottodominio di test di questo sito quindi stesso Hosting e fatti i seguenti Test.

  • Installato Tema “Twenty Twenty-One” e tutti i plugin Attivi tranne WP Rocket
    • Risultato Google Page Speed 99/100
  • Installato Tema “Twenty Twenty-One” e tutti i plugin Attivi compreso WpRocket
    • Risultato Google Page Speed 95/100
  • Installato Tema “Twenty Twenty-One” e tutti i plugin Attivi ma WpRocket con tutto spento
    • Risultato Google Page Speed 99/100
  • Ripristinato Customizr con tema figlio e tutti i plugin Attivi ma WpRocket con tutto spento
    • Risultato Google Page Speed 91/100
  • Come sopra ma con tema e tutti i plugin Attivi ma WpRocket con tutto spento
    • Risultato Google Page Speed 91/100

Ora dai test fatti sembra che WpRocket non faccia il suo lavoro, ma è così? Assolutamente no.

Il tema Twenty Twenty-One da ottimi risultati perchè è si un tema leggero ma sostanzialmente vuoto e con pochissime immagini. WpRocket era stato configurato per il mio tema attuale Customizxr e questo ha causato un “cumulative layout shift” che è facilmente risolvibile configurandolo a dovere.

Analisi dei siti delle Cache più diffuse di WordPress

  • Wp Rocket – https://wp-rocket.me/it/
    • 3/3 GPS 99/100
  • W3Total Cache – https://www.w3-edge.com/
    • 2/3 GPS 87/100
  • WP Fastest Cache – https://www.wpfastestcache.com/
    • 2/3 GPS 85/100
  • Nitro Pack – https://nitropack.io/
    • 3/3 GPS 100/100
    • Ci sono rimasto un po’ dopo aver scoperto che il sito di Nitro pack sembra non usare Nitro pack, e soprattutto non è in WordPress. Fare un Plugin per WordPress e usare un Cms proprietario “non ha prezzo”.
    • Se monti Nitro Pack il tuo sito diventerà più veloce ma lo sarà solo se l’url è sulla Cdn, quindi niente Cache precaricata. Inoltre se fate diverse scansioni di un url interna noterete che avete valori molto altalenanti, questo perchè la Cdn non tiene tutto il sito in memoria ma solo le Url visitate di recente.
    • Ripeto Nitro Pack è un buon plugin ma preferisco Wp Rocket che velocizza tutto il sito e non solo alcune Url.
    • Resta il fatto che il sito prima di montare una cache deve essere ripulito da codice inutile. Se dovete andare a correre in pista con un auto sportiva e la vostra macchina non gira a dovere non credo che la soluzione sia potenziare il motore se avete una decina di sacchi di cemento caricati sui sedili posteriori e nel baule.
    • Nuovo Test 01/06/2021
    • Sito con WpRocket e Imagify
    • WpRocket – HomePage – GPS 58-74/100
    • WpRocket – Pagina – GPS 84-89/100
    • WpRocket – Articolo – GPS 82-89/100
    • Disattivo “WP Rocket” e “Imagify”
    • Nitro Pack – HomePage – GPS 100/100
    • Nitro Pack – Pagina – GPS 100/100
    • Nitro Pack – Articolo – GPS 99/100

Cosa influisce maggiormente sui dati qui sopra? La bonta della cache? Si in parte si ma in modo particolare l’ottimo modo in cui wp-rocket.me ha reso veloce il tema del suo sito. Vedi altri test di Wpdevshed.com.

Cdn Wp Rocket

Visto che con NitroPack e la sua Cdn si ottengono ottimi risultati qui a seguire i test effettuati con la CDN di Wp Rocket.

Premetto che il sito ha già metriche eccezionali ed è ottimizzato ad arte per la velocità da un programmatore specializzato.

  • Wp Rocket senza Cdn
    • 2/3 GPS 86/100
GPS con Wp Rocket senza CDN
  • Wp Rocket con Cdn
    • 2/3 GPS 90/100
GPS con Wp Rocket con CDN

Riflessione: il miglioramento c’è stato ma mi sarei aspettato di più, avrei ambito a un 95/100 e non 90/100. Inoltre i risultati nella CDN sono instabili, se fate 5 letture almeno una di questa dara risultati completamente diversi, nel mio caso esce 64/100. Ho chiesto lumi a WpRocket. La CDN di Wp Rocket mi rompeva alcune immagini, motivo per cui l’ho disabilitata.

Ho successivamente aggiornato WordPress, Plugin e tema e poi aggiornato anche a Php 8.0 ma i risultati non cambiano.

Ho contattato l’assistenza di WpRocket e questa la loro risposta.

Lo scopo di RocketCDN è di servire file statici – JS, CSS, immagini – ai tuoi visitatori da server vicini alla loro posizione, ma non di migliorare il tuo punteggio PageSpeed Insight. Quindi RocketCDN gioverà al tuo tempo di caricamento se hai visitatori da diverse parti del mondo. In questi casi, il tuo sito si caricherà più velocemente.

Tuttavia, se il tuo sito è ospitato su un server nella stessa posizione geografica dei tuoi visitatori, il beneficio non sarà così grande, a meno che il tuo server sia lento o abbia risorse limitate. Solo in quel caso, RocketCDN potrebbe essere più veloce per la vostra posizione.

Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)

Quindi per concludere la Cdn di WpRocket è una Cdn che facilita l’accesso da utenti da tutto il mondo, se avete solo utenti italiani e avete l’hosting in Italia non avrete un miglioramento.

Quindi meglio WpRocket o Nitro Pack? A oggi sui miei siti utilizzo, con soddisfazione, WpRocket ma con tutte le “raccomandazioni” di questo articolo. NitroPack è un ottimo plugin ma è costoso, lo sto testando su un sito personale. L’impressione è che con WpRocket il sito si apre istantaneamente, mentre con NitroPack no.

Test nosense di miglioramento velocità sito Web fatto nel 2020

  • Situazione di partenza: sito demo con 60 Plugin e diversi 8 temi installati (uno solo funzionante ovviamente).
    • 1/3 GPS 3/100
  • 1 Azione che intraprendo è disattivare tutti i Plugin
    • 1/3 GPS 40/100 Ottimo miglioramento ma ancora non era sufficente.
  • 2 Azione che applico è Testare i vari Temi di default di WordPress
    • Noto subito miglioramenti e capisco che la causa potrebbe essere il Tema, il tema figlio o il codice personalizzato inserito nel tema. Il miglior risultato lo ottengo con Twenty Twenty
    • 2/3 GPS 76/100  Twenty Sixteen
    • 2/3 GPS 85/100 Twenty Seventeen
    • 1/3 GPS 45/100 Twenty Nineteen
    • 3/3 GPS 90/100 Twenty Twenty
  • 3 Azione riabilito tutti i plugin possibili cercando di mantenere le prestazioni raggiunte.
    • Abilito Classic Editor e Really Simple SSL
      • 2/3 GPS 85/100 Twenty Twenty
    • Abilito W3 Total Cache
      • 2/3 GPS 89/100 Twenty Twenty
    • Riabilito i seguenti plugin e svuoto la cache. La prima scansione fatta dopo questa operazione da risultati pessimi.
      • Auto Image Attributes From Filename With Bulk Updater
      • Auto Post Thumbnail
      • Better Search Replace
      • Childify Me
      • Campi Personalizzati Avanzati
      • 3/3 GPS 90/100 Twenty Twenty
  • 4 Azione Provo altre Cache
    • 2/3 GPS 84/100 WP Fastest Cache – Molto più semplice di W3 Total Cache ma ripetendo più test continui i valori da mobile non sono stabili, oscillano tra 80 e 91. W3 Total Cache non da questi problemi.
    • 2/3 GPS 87/100 WP-Optimize – Clean, Compress, Cache
    • 3/3 GPS 95/100 PageSpeed Ninja – Presets Optimal
      • Ok barra verde in PageSpeed raggiunta, ora devo affrontare Google Lighthouse che da come voto Performance 71, 82 se imposto il presets Ultra
  • 5 Azione Provo a rimettere il mio tema ma senza tema figlio
    • Direi ottimo, ora ho 100/100 per il Desktop e 94 per il Mobile.

Oltre il GPS Google Page Speed

  • https://www.webpagetest.org/result/190912_67_7900203d57f506d8f09419093b38bb84/
  • https://tools.pingdom.com/#5b498e7bb1c00000
  • https://www.thinkwithgoogle.com/intl/it-it/feature/testmysite/
  • https://developers.google.com/speed/pagespeed/insights/
  • https://speed.host.it/
  • https://gtmetrix.com/